09 Apr

Gli scorsi 2 e 3 aprile presso il Parlamento europeo a Bruxelles si è tenuto l’incontro di lavoro dei docenti mentori coinvolti nel progetto Scuola Ambasciatrice del Parlamento europeo (EPAS). Le prof.sse Selma Širca e Mojca Kraševec hanno avuto modo di lavorare con i docenti provenienti da tutti i paesi dell’Unione europea per scambiarsi idee, proposte e buone pratiche su come coinvolgere i giovani affinché riflettano sul loro ruolo nella società e sul significato di essere cittadini europei. L’impegno dei giovani deve essere anche quello di diventare cittadini europei più attivi e di acquisire la consapevolezza di quale sia il ruolo del Parlamento europeo nel processo decisionale e legislativo. Quest’anno riveste un’importanza particolare anche la partecipazione degli studenti maggiorenni alle prossime elezioni europee del 2019.

Nell’ambito delle varie attività i mentori cercano anche di incoraggiare gli studenti a sviluppare un rapporto critico ma obiettivo verso i fatti quotidiani, per co-creare la vita nelle proprie comunità locali e divenire dei cittadini responsabili.

Gli studenti coinvolti nel progetto (gli “ambasciatori junior”) e i mentori (gli “ambasciatori senior”) si preparano ora a ospitare il prossimo evento nell’ambito del programma EPAS, e cioè il cosiddetto “euro evento” che si svolgerà nella seconda metà del mese di aprile.